ONLINE TOURS l’Arte a portata di un click!


 L’arte e la cultura senza limiti e senza confini

Esplora in compagnia di guide specializzate con cui sarà possibile interagire in tempo reale.

Potrai riscoprire luoghi anche della tua stessa città o approfondire la conoscenza della storia dell’arte italiana dal salotto di casa tua!

***

 SABATO 17 OTTOBRE ORE 18.30

STREET ART SUI NAVIGLI: tutti quelli che non sono Banksy

  Relatore Dott.ssa Monica Torri     

 Da forma di contestazione, spesso anche aggressiva, la street art ha preso così i connotati di un autentico linguaggio. E così dalle tag che letteralmente firmano E imbrattano i muri si è passati a murales e opere (d’arte?) che su ponti, viadotti, edifici comunicano una storia, un pensiero e che, colorando la città hanno finito per diventare uno strumento di riqualificazione sostenuto anche dalle Amministrazioni. Un percorso tra i quartieri di Porta Ticinese e dei Navigli porta alla scoperta del caleidoscopico universo dell’arte di strada.

   *** 

            MARTEDI’ 20 OTTOBRE ORE 19.00

      DIVISIONISMO E SIMBOLISMO: dalla rivoluzione della luce al sogno

                                                                Relatore Dott.ssa Tiziana Sartori

Se la bellezza dei Macchiaioli risiede nella loro capacità di rappresentare in maniera realistica il mondo intorno a loro e nella concretezza delle pennellate, il fascino del Divisionismo italiano è da ricercare invece nell’aura di magia che permea molte delle opere che Appartengono a questa corrente. Dai dipinti di Giovanni Segantini, con la loro atmosfera mistica e spesso misteriosa e sovrannaturale, all’anima del Simbolismo focalizzata intorno all’attenzione per il sociale come il celebre Quarto Stato di Pellizza da Volpedo e alla vita quotidiana.

***

GIOVEDI’ 22 OTTOBRE ORE 19.00

MONUMENTALE: un museo di scultura a cielo aperto

                                              Relatore Dott.ssa Emanuela Bergamaschi 

Una superficie di ben 250.000 metri quadrati, un’atmosfera di serena meditazione e verde silenzio dove si intrecciano le più diverse concezioni artistiche filosofiche letterarie e storiche. È il Cimitero Monumentale di Milano, vero e proprio museo di scultura a cielo aperto. L’architetto a cui viene affidato il progetto nel 1863 è Carlo Maciachini che recupera un po’ tutti gli stili del passato, mescolandoli tra loro, al fine di dare dignità ai nuovi edifici della borghesia protagonista di questo momento storico. Qui storiche tombe di famiglia ci raccontano di uomini illustri: da Canova a Wildt a Pomodoro, da Giò Ponti a Gae Aulenti.

*** 

SABATO 24 OTTOBRE ORE 18.30

I grandi musei del mondoROMA, I MUSEI VATICANI E LA CAPPELLA SISTINA

                                                   Relatore Dott. Davide Brusa

Musei Vaticani sono il polo museale della Città del Vaticano. Fondati da papa Giulio II nel XVI secolo, occupano gran parte del vasto cortile del Belvedere e sono una delle raccolte d’arte più grandi del mondo, dal momento che espongono l’enorme collezione di opere d’arte accumulata nei secoli dai papi: la Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello sono parte del nostro online tour

*** 

MARTEDI’ 27 OTTOBRE ORE 19.00

COMO e la magia delle Ville di Delizia

                          Relatore Dott. Davide Brusa

Ripercorri un itinerario che ti porterà in uno dei luoghi più amati dai turisti italiani e stranieri famoso per la bellezza delle sue Ville e dei Suoi Giardini. Vi faremo rivivere le abitudini delle famiglie dell’alta nobiltà milanese che nel passato lasciavano la città per rilassarsi in un paesaggio da sogno fatto di arte, natura, storia e lusso: il lago di Como. Scopri in un viaggio virtuale gli splendori delle ville scelte dall’international jet-set accompagnato da una delle guide specializzate.

*** 

GIOVEDI’ 29 OTTOBRE ORE 19.00

I grandi musei del mondo: L’HERMITAGE DI SAN PIETROBURGO

                          Relatore Dott. Davide Brusa

Il Museo dell’Hermitage, è una delle maggiori pinacoteche e musei di antichità del mondo che “compete” con musei come il Louvre di Parigi o El Prado di Madrid. Più che un museo si tratta di un palazzo-museo, in quanto ospita anche sale e stanze spettacolari dell’epoca degli zar.La collezione del museo si è formata con la collezione privata che gli zar hanno acquisito nel corso di vari secoli e vanta oggi di più di 3 milioni di opere d’arte.

***

SABATO 31 OTTOBRE ORE 18.30

I PATRIMONI UNESCO IN LOMBARDIA: 11 tesori tutti da scoprire

           Relatore Dott. Silvia Dondi

l’Italia è il primo paese nel mondo per il numero di siti riconosciuti come patrimonio Unesco: sono ben 55 dislocati in tutta la penisola. Vi raccontiamo l’iter necessario ad ottenere l’ambito titolo e vi guidiamo alla scoperta di quelli della Lombardia, la regione italiana che ne conta di più. Dall’Arte rupestre della Valle Camonica, l primo sito a ricevere tale riconoscimento nel 1979 in Italia, al Villaggio operaio di Crespi d’Adda; dall’ Ultima Cena dipinta da Leonardo da Vinci fino alle Mura Veneziane di Bergamo alta.

***

Visita Milano e dintorni comodamente da casa tua, accompagnato in tempo reale da una guida esperta!

Le guide saranno in videoconferenza e risponderanno alle vostre domande utilizzando strumenti come Street View, Google Arts and Culture e Mappe per rendere l’esperienza davvero coinvolgente.

Durata tour 60 minuti circa

La quota di partecipazione è di: 8 euro e pensa che al costo di una persona in realtà può ascoltare l’intero nucleo familiare!

Si può versare una quota cumulativa per più incontri

E’ possibile saldare la quota pagando online dal nostro sito con PAYPAL, oppure utilizzando il credito Eniflex/Welfy, oppure facendo un bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

Banca CREDEM – Via Strasburgo, 1 – 20097 San Donato Milanese IBAN: IT73V0303233710010000002314

Prenotazione, fino a esaurimento posti limitati, scrivendo una mail alla segreteria di Eni Polo Sociale: polosociale@eni.com

 

 

Loc.201_20 ONLINE TOURS Ottobre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *