Taggato: con il quale Georges de La Tour condivide inoltre la predilezione per soggetti umili e corpi imperfetti.