Varallo e il Sacro Monte


sabato 26 maggio 2018

 ⇒ Quota individuale di partecipazione: € 61,00 (al raggiungimento di 40 iscrizioni)

Prenotazioni e saldo quote entro il 28 febbraio 2018 contattando la segreteria:

  •         Tel. 02 520 42713 / 47108
  •         Email: polosociale@eni.com

 

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in bus granturismo; Funivia; Visita guidata intera giornata; pranzo in ristorante; Assicurazione medico bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli extra e quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

 

PROGRAMMA

Partenza da San Donato Milanese in Via Morandi e in Piazza Santa Barbara al mattino in orario in via di definizione.

Ritrovo dei partecipanti a San Donato Milanese alle ore 7:15 in Via Morandi e alle ore 7:30 in piazza Santa Barbara.

Partenza in pullman G.T. per Varallo. All’arrivo incontro con la guida e inizio della visita guidata. Varallo, anticamente Varade, luogo sacro fin dalle prime dominazioni celtiche, è una ridente cittadina posizionata a metà della Val Sesia, a circa 450 m. d’altitudine, con una grande particolarità: il suo straordinario Sacro Monte!

Primo in assoluto e prototipo dei successivi Sacri Monti, quello di Varallo è il più complesso dei “Teatri Montani”, incentrato sulla vita di Gesù Cristo. La” Nuova Gerusalemme”, fu meta di pellegrinaggi già agli albori del XVI sec. e ancora oggi, vanta un’esposizione di 45 cappelle, 800 statue e circa 1400 affreschi. Il Monte Sacro si raggiunge comodamente in funivia, offrendo uno scenario davvero suggestivo su tutto il borgo medioevale di Varallo. Pranzo in ristorante con menù tipo:

TRIS DI ANTIPASTI

FRITTATINA VALSESIANA

INSALATINA DI FAGIOLI CON RADICCHIO ROSSO E PREZZEMOLO

CROSTINO CON CAPRINO E ERBE AROMATICHE

BIS DI PRIMI

AGNOLOTTI DI MAGRO ALLA FONDUTA DI TOMA

RISOTTO AGLI ASPARAGI

ARISTA IN SALSA ALLE PRUGNE CON PATATE E VERDURA DEL GIORNO

DESSERT, CAFFE’, ACQUA E VINO DELLA CASA

Dopo la pausa pranzo il tour prevede una discesa nel borgo stesso, con una tappa obbligatoria: la visita guidata di “Santa Maria delle Grazie”, chiesa francescana, monumento nazionale, dove il grande interprete del Sacro Monte ” Gaudenzio Ferrari” anticipa tutto il repertorio del Monte stesso, attraverso gli affreschi del tramezzo… uno spettacolo da non perdere!!! Infine passeggiata per le vie del centro passando attraverso le strette via delle antiche contrade varallesi…fino all’allea, viale alberato dove si affacciano le principali ville in stile liberty. Al termine rientro nei luoghi di partenza con arrivo previsto in serata.

Loc. Sacromonte del Varallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *