Pedalata guidata tra cascine, marcite, boschi e fontanili


Sabato 19 Settembre 2020 ore 9:30

L’Italia è un paese povero d’acqua con l’eccezione della parte lombarda della Val Padana. In Lombardia l’acqua è protagonista. Grazie alla natura e grazie all’artificio, le acque irrorano in Lombardia, forse più che altrove in Italia, le coltivazioni. Rogge tra i campi come vene capillari… le marcite, prati verdissimi difesi da un velo d’acqua dai rigori invernali. Non si potrebbe immaginare il paesaggio lombardo senza l’acqua, i fiumi e i canali che rigano la pianura divisa dai filari di piante in camere vegetali. Altre copiose falde di acque sotterranee imbevono la terra scaturendo nei fontanili: magici, preziosi! Paludosa in antico la Lombardia fu in parte modificata dai Romani. Le invasioni barbariche la rifecero desolata, riconducendovi, acquitrini, stagni, malaria. La rinascita della terra venne dalla conquista della libertà civica.

Le parole di Guido Piovene descrivono perfettamente le caratteristiche del parco Agricolo Sud nella sua estremità occidentale, tra i borghi di Figino, Quinto Romano ed il quartiere di Baggio. A Settimo Milanese, invece, visiteremo due fontanili e assaggeremo i mieli dell’apiario.

La quota di partecipazione è di € 20,00

Il ritrovo è alla fermata della MM5 San Siro

20 minuti prima l’inizio della visita guidata.

Durata della visita: 3 ore

Ci accompagnerà in questa visita guidata Mirko Uggeri. E’ preferibile partecipare con la propria bicicletta, ma è anche possibile noleggiare un numero limitato di biciclette. Verranno messe a disposizione dei partecipanti delle radio-guide.

Prenotazioni, sino ad esaurimento posti disponibili, contattando la segreteria:

telefono: 02 520 42713 / 47108 – email: polosociale@eni.com

Loc.167_20 Pedalata guidata tra cascine marcite boschi e fontanili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *