Teatro OUT OFF: Carlo Goldoni Memorie e Rivoluzione

di Carlo Goldoni
con Gaetano Callegaro, Daniele Gaggianesi, Stella Piccioni, Luca Garlaschelli regia Lorenzo Loris

Fino al 21 dicembre 2023

Carlo Goldoni ha fatto conquistare alla commedia la dignità di un genere vero e proprio e ha rivoluzionato la precedente situazione italiana della “commedia dell’arte”, ormai meccanica e ripetitiva, gestita da mestieranti, senza testi ma solo con la traccia di “canovacci”, che gli attori accompagnavano con mimica grottesca, con uso di maschere e personaggi fissi. Anche pensando al grande rinnovamento che in Francia aveva impresso Molière nel 600, la situazione della commedia italiana era davvero in grave crisi. Con la sua “riforma”, Goldoni, pur avversato da molti oppositori, ha modificato completamente i codici dello spettacolo in Italia, dandogli dignità letteraria, fondata anche su una nuova attenzione alla realtà, ai personaggi, ai costumi, ai sentimenti, alla lingua, e anche a impliciti contenuti morali.

E per consentire alla sua e alla nostra fantasia di spaziare più liberamente, ci siamo concentrati sui Memoires scritti in francese da Goldoni in Francia negli ultimi anni della sua vita. Un’autobiografia appassionante, non pensata da Goldoni per il palcoscenico ma divulgata presso i lettori con l’intenzione di far conoscere la sua opera e il suo contributo di artista e scrittore totalmente dedito allo sviluppo dell’arte drammaturgica italiana.
Per fondere due periodi storici così lontani, su nostro suggerimento, BR Franchi ha ambientato in Francia il suo testo “Carlo Goldoni Memorie e Rivoluzione”.
Goldoni, caduto ormai in disgrazia nel paese in cui avrebbe dovuto conoscere il suo riscatto professionale, si trova in un ospizio, privato della pensione di poeta che gli era stata elargita dal re ma che il nuovo potere sorto dalla Rivoluzione Francese gli ha drasticamente revocato. In una Parigi dal nuovo assetto politico e sociale, Goldoni ‒ ormai vecchio, quasi cieco e in preda alla disperazione ‒ attraverso i propri ricordi e i fasti dei passati successi veneziani, cerca di trovare consolazione alla sua miseria materiale, affettiva e psicologica. Gli fanno visita il giovane nipote con la moglie, che intendono estorcergli il segreto della sua arte comica. Man mano che il racconto procede, la vicenda si tinge di segni inquietanti e atmosfere cupe, quasi virando nell’horror, fino alla sorprendente conclusione.

PROMOZIONE ENI POLO SOCIALE

Biglietti € 10.00 cad.

(anziché € 20.00)

Presentando la tessera Eni Polo Sociale in corso di validità

Per acquistare chiamare allo 0234532140 o scrivere a biglietteriaoutoff@gmail.com

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Teatro OUT OFF via Mac Mahon 16, Milano

 www.teatrooutoff.it

Orari spettacoli:

martedì, mercoledì, venerdì e sabato ore 19.30

giovedì ore 20.30 – domenica ore 16.00

DETTAGLI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.