Teatro Franco Parenti: R.A.M.

Dal 21 al 30 giugno 2022 al Teatro Franco Parenti in Sala Grande

Si può cancellare la memoria, estirparla, venderla con tutti i suoi ricordi?

Edoardo Erba, drammaturgo tra i più noti e affermati in Italia e il giovane regista Michele Mangini, nel tentativo di rispondere a questa domanda, ci trasportano in un futuro distopico.

Siamo nel 2120 e l’umanità è divisa in due classi. Da una parte c’è la moltitudine che vive ammassata nelle poche aree abitabili di un pianeta ormai desertificato. Dall’altra i membri della classe agiata, gli Aumentati, con DNA ottimizzato, fisico perfetto, cervello superperformante, che perseguono un ideale di bellezza e di bontà esclusivamente riservato alla loro casta ma, difettando di esperienze vive, ricorrono al trapianto di memorie altrui.

Per denaro e per sottrarsi ai ricordi di un passato doloroso, Cruz ha deciso di privarsi della sua memoria. I suoi ricordi svaniscono, ma quella sensazione di vuoto, rabbia, solitudine, può scomparire?

Promozione speciale per i soci dell’Eni Polo Sociale:

potrete acquistare i biglietti dal II settore presentando la vostra tessera alla biglietteria del teatro Franco Parenti a 10,00€ invece di 20,50€

oppure potrete acquistare i biglietti scontati online

https://teatrofrancoparenti.it/spettacolo/r-a-m/ utilizzando un codice che potrete richiedere alla segreteria

polosociale@eni.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.